Eyjafjallajökull

La webcam del vulcano islandese
(ci mette un attimo ad aprire il collegamento e ogni tanto si blocca)

Mentre guardo la nuvola di cenere che sale e seguo su twitter gli aggiornamenti degli utenti (centinaia ogni minuto) mi torna in mente una visita ad un’azienda orticola olandese fatta anni fa. Era inizio febbraio e le coltivazioni di pomodori e cetrioli erano state trapiantate da pochi giorni. Non c’era granchè da fare e per riempire la giornata avevano acquistato un container di rose provenienti dalla Colombia e le stavano confezionando per poi spedirle a New York in vista della prossima festa di San Valentino.
Il mercato dei fiori recisi è forse il settore agricolo ormai completamente globalizzato. Sicuramente già da domani troverete molto meno fiori dal vostro fiorista! All’aeroporto di Nairobi in Kenya sono al momento stoccate 500 tonnellate di fiori recisi in attesa di essere esportate sul mercato europeo!

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: