I primissimi pomodori

Abbiamo iniziato da qualche giorno la raccolta di pomodori, o meglio di una sola varietà di pomodori e cioè la Stupice. Questo pomodorino non finirà mai di stupirmi per la sua precocità (55 giorni dal trapianto!), per la sua capacità di produzione e per la resistenza alle malattie fungine. Le bacche sono piccoline, al massimo 5 centimetri di diametro,  hanno un leggero colletto verde e  un ottimo sapore!
Come tutte le altre varietà che coltiviamo, non si tratta di un pomodoro ibrido, ma di una vecchia varietà proveniente dalla Cecoslovacchia. Nel 1976 il signor Milan Sodomka, spedì dalla Cecoslovacchia alcuni semi di Stupice all’organizzazione mondiale dei Seed Savers.

Annunci

3 commenti (+aggiungi il tuo?)

  1. utente anonimo
    Giu 18, 2010 @ 14:52:00

     troppo bravi alla fattoria pedroia, troppo buona la romana rossa per non parlare dei cabis che sono superlativi ..e guardate che le capre se ne intendono di verdurine… caprabèèh

    Rispondi

  2. utente anonimo
    Giu 18, 2010 @ 14:57:00

    mi è scomparso l'ultimo pezzo del commento :volevo dirvi grazie per queste bontà

    Rispondi

  3. FattoriaPedroia
    Giu 25, 2010 @ 18:46:00

    Grazie Caprabeeh!!son soddisfazioni quando almeno alle capre piaci!! Ce ne fossero….

    Rispondi

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: