Gazpacho gordolese

Estate finalmente! Tempo di vacanze. Di solito in vacanza si ha poca voglia di cucinare. Ma anche chi come noi non conosce il significato della parola vacanze, non ha nè voglia nè tantomeno tempo di indaffararsi attorno ai fornelli. Ed ecco allora una ricetta gustosissima, semplicissima e veloce da preparare, a patto di avere gli ingredienti giusti!
Servono:
5 o 6 pomodori ma devono essere maturissimi, succosi e dalla buccia sottilissima
un cetriolo a cui, se proprio dovete, avrete levato la buccia con il pelapatate
uno o due peperoni. anche qui meglio scegliere i corni di toro o i cecei, che hanno la buccia fine
una cipolla o un mazzo di cipollotti freschi, noi abbiamo usato le rosse di Tropea
circa 100 grammi di pane messo a mollo nell'acqua e strizzato
1 peperoncino
sale
pepe

tagliare tutti gli ingredienti a tocchetti e passare al frullatore fino ad ottenere un risultato omogeneo

Mettere in frigo a raffreddare

Servire con pane croccante. Per noi Il Pan da Strapaa del Michel Mehltreter di Losone.

Prima

Gazpacho prima

Dopo

Gazpacho dopo

Annunci

1 Commento (+aggiungi il tuo?)

  1. cinnamor
    Lug 04, 2011 @ 07:49:00

    Stessi ingredienti + feta e viene fuori una bella insalata greca!!! Buona giornataaa… Un bacione da paros!

    Rispondi

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: