Buono e Bio

Nelle scorse settimane alcune persone mi hanno esternato il loro disappunto per la clamorosa frode sui prodotti bio scoperta in Italia. A me la notizia non ha sorpreso più di quel tanto. Un mercato in crescita come quello dei prodotti biologici attira purtroppo anche qualche malfattore. La mia linea lo sapete qual’è: prima di leggere l’etichetta o il tipo di certificazione guardare in faccia il produttore! Il cibo deve avere una faccia!

Il miglior contributo su quanto è successo lo dà il presidente di Slow Food International, Carlo Petrini. Condivido totalmente questo suo intervento. Buono e Bio (Carlo Petrini) | l’albero.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: