Domani

IMG-20140207-WA0001

Dopo quasi 7 settimane di chiusura siamo felici di annunciare la riapertura della nostra vendita diretta.
Domani 12 febbraio 2014 dalle 9.00 si riparte!

Per agevolare la nostra attività e poter offrire ai nostri clienti un assortimento sempre variato di verdure fresche, abbiamo introdotto dei nuovi orari di apertura.

La vendita diretta è APERTA nei giorni e negli orari seguenti:

il mercoledi dalle 9.00 alle 12.00 e dalle 14.00 alle 17.00
il venerdi dalle 9.00 alle 12.00 e dalle 14.00 alle 17.00
il sabato dalle 8.00 alle 12.00

Al di fuori degli orari indicati è sempre possibile ordinare e ritirare in secondo momento. Per ricevere la lista dei prodotti disponibili inviate per favore un SMS o un messaggio Whatsapp al no. 079 542 50 31 oppure inviate un email a donpedro@bluewin.ch

Donato e tutto il team vi aspettano!

Annunci

La porta gialla

CameraZOOM-20140107123535315

 

Per tutto il mese di gennaio 2014 la vendita diretta rimane chiusa.

Non chiude invece l’attività in fattoria, anche se a ritmi ridotti vista la stagione.

Come già l’anno scorso, chi desidera ordinare da una lista ristretta di prodotti e poi passare a ritirare,  può farlo seguendo questa procedura:

inviare un sms o un messaggio whatsapp al no 079 542 50 31, oppure un email all’indirizzo donpedro@bluewin.ch  per ricevere la lista dei prodotti disponibili

ordinare sempre tramite messaggio o email. Specificare  il giorno e orario approssimativo in cui si desidera ritirare la merce

Varcare la famosa porta gialla, che si trova di fronte all’entrata del negozietto, ritirare l’ordinazione, lasciare i soldi nella cassetta

Grazie a tutti e Buon 2014

Donato e Sandra

 

 

 

Cucina poverissima

Nei tempi di crisi tornano di moda i piatti semplici, preparati con ingredienti cosiddetti poveri ma non per questo meno sani e nutrienti. Quella che segue è una ricetta semplice e facile, veloce da preparare, poco costosa e molto gustosa.

Cavolo nero alla Sandra 

Lavare e eliminare la nervatura centrale del cavolo nero fino a metà foglia, tagliare le foglie a listarelle di circa 1 cm.

In una pentola scaldare un po’ di olio di girasole o olio di oliva

Fare appassire metà cipolla di media grandezza precedentemente atagliata fine e uno spicchio di aglio appena un po’ schiacciato.

Aggiungere il cavolo nero e cuocere a fuoco vivo per 2 o 3 minuti, rimestando. Chi vuole può eliminare lo spicchio di aglio (il suo lavoro l’ha fatto).

Abbassare il calore e cuocere  per altri 10 minuti rimestando di tanto in tanto, aggiungere un mezzo mestolo di brodo , coprire e lasciare ancora sul fuoco alcuni minuti.

Tenere al caldo fin che non si presentano a tavola i commensali….

Nelle stessa pentola, si può aggiungere a metà cottura o del tofu o dei wienerli precedentemente lavati e tagliati a cubetti.

Ecco un pasto semplice ricco di potassio e vitamina C (cavolo nero) e proteine (tofu e wienerli)

3841688753_a9f9bcb2e2_o

Info Zucche

Mi è stato chiesto di preparare una breve scheda informativa sulle zucche che si trovano solitamente sulla lista di Conprobio. Lo faccio volentieri, ricordando che si tratta solo di alcune delle centinaia di varietà di zucca coltivate in tutto il mondo.

Così cerchiamo anche di riattivare il blog della fattoria, che abbiamo un po’ trascurato in favore di una presenza continua sulla pagina Facebook

Zucca Spaghetti

Pesa dai due ai 4 kg. La forma è cilindrica e il colore della buccia varia dal bianco pallido al giallo pallido. La polpa giallastra si spappola in filamenti durante la cottura.
Tip: cuocere la zucca intera. bucherellata con una forchetta, per un’ora nel forno a 180 gradi. Aprire la zucca e levare la polpa.

spaghe

 

Banana Pink

Tipologia di zucche molto vasta, con esemplari che pesano dai 2 ai 15 kg. La buccia è solitamente rosa salmone, ma anche sull’arancione oppure con riflessi bluastri. Caratteristica forma a banana. Polpa arancione soda, densa e carnosa.
Tip: si conserva molto a lungo

banana

Butternut

Pesa da 700 a quasi 2kg. Tipica forma a campana e colore giallo della buccia. Dopo la raccolta il colore della polpa arancione diventa piu intenso e il sapore ancora piu dolce.
Tip: facile da mondare, si presta a qualsiasi preparazione

Butternut

 

Potimarron o Red Kuri o Hokkaido

Una della zucche più conosciute nel mondo. Tipica forma a castagna, pesa fino al massimo 2 kg, buccia rossa arancione con polpa gialla molto soda. Sapore decisamente dolce. Molto precoce, maturà già in agosto.
Tip; non è necessario sbucciarla

Potimarron

Moscata di Provenza

Forma rotonda appiattita e costoluta. A maturazione la buccia diventa color cannella e la polpa arancione intenso . Pesa dai 6 fino oltre i 20 kg. Maturazione più tardiva rispetto alle altre zucche

Tip: idele da consumare cruda in carpaccio, ma anche da trasformare in minestre o creme

Moscata

Kabocha

Forma rotondeggiante, leggermente appiattita. Pese tra 1 e 2 kg. La buccia è di colore verde. La polpa gialla è molto dolce e profumata. Si conserva a lungo, anzi diventa più buona dopo un paio di mesi dalla raccolta.
Tip: difficile da tagliare, dato che è la buccia è molto dura.

Kabocha

Delicata

Forma cilindrica con strisce verdi orizzontali sulla buccia color crema o gialla e con polpa molto dolce e ricca color giallo-arancione. Pesa da 400 gr fino a circa 1kg. Matura già in estate, non si conserva a lungo

Tip: il sapore ricorda la patata dolce

Delicata

Marina di Chioggia

Riconoscibile dalla forma tondeggiante e dalla buccia verde o grigia molto irregolare, costoluta e bollosa. Peso variabile dai 6 fino ai 15 kg e oltre. La polpa di colore giallo è molto asciutta. Molto ricercata e apprezzata in cucina,

Tip: la zucca ideale per prepare gli gnocchi di zucca

Chioggia

Per terminare, un consiglio per la preparazione delle zucche con la buccia molto dura.

Spesso è un’impresa di non poco conto tagliare una zucca. Per non farsi male, provate questa tecnica che mi è stata suggerita da una cuoca molto conosciuta ed espertissima di zucche: prendete la zucca e lasciatela cadere per terra! Provare per credere!

In assortimento non abbiamo la zucca spaghetti e quest’anno, nemmeno le zucche banana. In vendita nel Bioshop troverete soprattutto la Kabocha, la Butternut, le ultime Potimarron e  una zucca grande che proponiamo in vendita al taglio.  Si tratta di una zucca molto particolare di cui parleremo in un prossimo post.

Buona Estate

Auguriamo Buone Vacanze a tutti e ricordiamo che la nostra vendita diretta rimane sempre aperta per tutta l’estate.
E’ nei mesi estivi, quando le giornate sembrano non finire mai, che riusciamo a dare il meglio e riempire il negozietto con tutto il ben di Dio che la natura ci regala.

Gli orari di apertura rimangono gli stessi:
martedi 9-12 e 14-17
mercoledi 9-12 e 14-17
venerdi 9-12 e 14-17
sabato 9-12

Chiuso il lunedi, il giovedi, il sabato pomeriggio, la domenica e altri giorni festivi

Buona Estate a tutti!

La piantaggine coltivata

CameraZOOM-20130318155725467_resized

La piantaggine coltivata  (Plantago coronopus) è una stretta parente della comune piantaggine lanceolata, che si trova un po’ dappertutto nei nostri prati e campi.
E’ anche detta Erba Stella o Minutina (in tedesco Spitzwegerich)
Le giovani foglie filiformi sono lunghe fino a 25 cm e leggermente seghettate.
E’ una pianta generosa, predilige terreni umidi e con un buon contenuto di sostanza organica. La raccolta si effettua scalarmente, recidendo più volte alla base le foglie.
Ha un sapore rinfrescante e leggermente pungente. In cucina e perfetta per essere aggiunta in un’insalata mista. Si può anche consumarla cotta in zuppe, omelettes, tartine o frittate. Oppure semplicemente saltata in padella con un po`d’aglio e olio.

Ancora pochi giorni …

… e poi finalmente, dopo una lunga meritata pausa, riapriremo la nostra vendita diretta il

il 19 febbraio!

Nell’attesa vi proponiamo di ascoltare questi due pezzi, realizzati con una app del telefonino.

La prima canzone (testo di Sandra) è in italiano

La seconda (testo di Donato) è dedicata a tutti i nostri amici svizzero-tedeschi. E sono tanti!

Buon divertimento 😉

Voci precedenti più vecchie

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: